Per Vivi Cervera

Per molto tempo abbiamo vissuto credendo che i fattori che consideriamo esterni sono la causa del deterioramento dell’ambiente e delle reazioni catastrofiche che ha il pianeta; da anni colpevolizziamo i nostri lider, le sostanze aggressive che attaccano l’ ecosistema o la mentalità delle persone che per una ragione o altra hanno decimato la specie animale, i boschi e l’acqua. Ma mentre ci dedichiamo a questionare il lavoro distruttivo degli altri, dimentichiamo che tutto quello che è stato creato fu all’inizio un pensiero, per cui è facile dedurre che chi si è ammalato è la unica mente esistente, la coscienza collettiva, lo spirito che sei tu. Mi chiedo “a cosa potrebbe servire prendersi cura dell’ambiente, proteggere le specie in via di estinzione, promuovere marce contro la guerra, rifiutare l’inquinamento dell’aria e dell’acqua, se la tua mente si trova in costante ebollizione? A cosa serve tutto questo se continui senza renderti conto che ogni pensiero di rifiuto alla tua stessa vita viaggia velocemente e si plasma come una forma che provoca buchi nella cappa dell’ozono? Ogni giorno quando mi alzo mi alimento di ciò che tu hai pensato ieri e di quello che stai per dire, anche i tuoi figli lo fanno e allo stesso modo il pianeta che ti sostiene.

La paura è l’emozione di cui meno necessitiamo in questo momento, quindi se ti è possibile evitarlo, tanto meglio. Le predizioni e profezie nascono affinchè tu possa contribuire al cambio di coscienza che si avvicina nel 2012; anno in cui la nostra capacità di perdonare quei pensieri dolorosi si sarà magnificata, ricevendo così la coscienza di meritare e di permetterci un pianeta degno della razza umana, degno di noi, gli esseri umani del futuro. Tutto ha inizio in questo istante e in qualsiasi momento del giorno in cui hai l’opportunità di pronunciare le 4 parole guaritrici: Mi dispiace, perdonami, ti amo, grazie. Se ti siedi a tavola dì la tua preghiera di gratitudine per l’abbondanza della Terra, se cammini per strada e vedi dolore, perdonati per portarlo nella tua realtà; il tuo aiuto è benvenuto perchè sei tu l’unica persona che può farlo, non far caso agli altri, perchè in fin dei conti tutti siamo un pensiero tuo; perciò se vuoi contribuire a qualcosa perdona ogni istante triste, perdona ogni momento doloroso della tua vita, perdona perfino il momento presente, perdonami. Se nelle notizie vedi devastazione, fame o siccità, amati incondizionatamente perchè l’amore è l’unico che prevale. Guarda il fondo delle tue paure e amale affinchè tu possa vedere il mondo del colore che veramente è.

La meditazione “Lo spirito della Terra” è nata il giorno in cui il mio caro amico Lux Nwanda mi ha inviato un video in cui ho ascoltato e visto cantare la soprano italiana Flavia Vallega (Krystael è il suo nome spirituale) Nella sua voce c’era un messaggio molto chiaro per me e la mia risposta non si è fatta attendere. La fusione fu perfetta quando ho potuto avere l’onore di contare con la sua voce colorata sul fondo musicale di questo audio che ora è qui per te e che è uno strumento in più per unirci al nostro Io Superiore per mezzo del nostro lavoro interiore individuale in ogni momento possibile. Mi sento grata.

Di Flavia Vallega (che mi onora con la sua amicizia) posso dirti che ha studiato sotto l’insegnamento di grandi maestri in molti ambiti dell’applicazione del suono della voce nelle sue dimensioni: classica, opera, jazz, musica contemporanea e minimalista, pop e world music, musica sciamanica,, etc. Ha collaborato con il Roy Art Theatre di Londra, ha condotto grandi festival in Italia e in altri paesi. La sua performance ha introdotto molti eventi di conferenze (Gregg Braden della “Matrix Divina”; Carlos Díaz in Connessione con gli OVNIS o corpi di luce; Padre Anthony Elenjimittam, discepolo diretto di Gandhi, etc.). Ha creato il cd “Punto Zero” con la collaborazione del gran Maestro di Qabbalah e archetipi, Mario Pincherle, il quale ha scoperto la teoria dell’ “anti-tempo”. Ha collaborato con Andrea Doria (dee-jay) per la spiritualizzazione della musica nelle discoteche. Flavia Vallega insegna canto privatamente da 30 anni e in alcune delle migliori scuole private di canto in Italia. Da oltre 15 anni si dedica alla ricerca della frequenza delfiunica del “natural tunning” accordato con il diapason 432 Hz (scoperto e accordato scientificamente da Verdi), per recuperare la musica armonica e pitagorica del pianeta. Con gli scienziati e visionari A. Bosman e Palmisano-Azrael ha approfondito questi temi assieme alla musica bio molecolare “Oceane of silence” dentro a “dark rooms”, cioè, facendo ritiri in luoghi di totale oscurità per immergersi nel suono ancestrale della Terra. Flavia Vallega invita alla espansione del suono per sviluppare qualità auto-guaritrici attraverso il progetto Omega, che riflette un aspetto della profezia (con Lux Nwanda) del cambio frequenziale-planetario perchè di fatto, siamo esseri sonici.

Ai paesi fratelli Chile e Haití… Grazie. Alla sua gente coraggiosa ed esemplare… Mi dispiace, vi amo!

Traducción de Sabrina Selmo (fissel_1@yahoo.it)

Annunci